Joomla Blog Template by Web Tutorial

 

 

 

IN PIEDI SIGNORI....

"IN PIEDI SIGNORI, DAVANTI A UN MALATO RARO" 
(Ispirato al testo attribuito a William Shakespeare dedicato alla Donna)
Per ogni gioia che gli è stata rubata,
per ogni emozione di un'infanzia troppo presto maturata,
di un'età adulta divenuta una vita bruciata,
e per ogni sorriso, nonostante tutto, sempre regalato.
Per ogni offesa subìta per il suo essere diverso,
per la forza di rialzarsi dopo ogni rifiuto.
Per ogni giorno vissuto nascondendo il dolore,
per ogni giorno perso, annientato dal dolore.
Per ogni tentativo di salvare la propria vita,
per ogni diagnosi sbagliata, superficiale, negata.
Per la perseveranza nella ricerca della verità.
Per aver onorato la vita,
anche quando avrebbe voluto farla finita.
Per gli infiniti istanti di attesa per la salvezza.
Per aver salvato la sua anima e non aver ceduto allo sconforto.
Per aver subito arroganza, superbia e ignoranza
ed aver cercato di salvare gentilezza, umiltà e conoscenza.
Per aver arricchito la mente attraverso la sofferenza.
Per aver trasformato la sofferenza in una risorsa.
Per aver affrontato i morsi di una belva feroce
ed aver imparato a curare le ferite.
Per aver lottato a mani nude con la malattia senza cure.
Per non essere indietreggiato di fronte alla malattia,
né alle negligenze ed alle accuse immeritate.
Per non aver perso l'autostima nonostante gli abbandoni.
Per non essere impazzito anche quando tutti lo davano già per pazzo.
Per essere sopravvissuto ad una guerra impari
ed aver coltivato sentimenti di pace.
Per avere ancora la forza di lottare per tornare a vivere
e per il desiderio di salvare anche altri.
In piedi Signori, davanti a un Malato Raro. 
Che abbia una diagnosi, che abbia una cura o meno.
Che sia invece ancora in attesa di una diagnosi, di un aiuto almeno.
Perché è un essere umano più fragile degli altri, al quale viene chiesto di essere necessariamente più forte, semplicemente per sopravvivere.
(Debora Catania)
Foto dal Film Hunger Games con Titolo della Poesia dedicata ai Malati Rari
#malattierare#raredisease#bamburaro

Visite: 122